LA TENDINITE E GLI SPORTIVI

Le nostre offerte mensili
LA TENDINITE E GLI SPORTIVI
LA TENDINITE E GLI SPORTIVI

Come abbiamo ripetuto più volte, gli sportivi sono l'immagine della salute e del benessere, ma anche loro essendo fatti di carne ed ossa, possono andare incontro a spiacevoli situazioni, che possono, purtroppo causare qualche problema. Uno di questi problemi si chiama tendinite e chi pratica sport, in modo intenso e regolare, sa perfettamente che cosa significa. Infatti. questo dolore, può essere più o meno intenso, ma quando diventa insopportabile, allenarsi è impossibile, perché non si ha proprio la forza per svolgere gli esercizi e quindi, bisogna fermarsi, fino a quando il dolore non sarà scomparso.

Ma la tendinite in realtà che cos'é? E' un'infiammazione che può interessare uno o più tendini e si indica la parte finale dei muscoli, dove questi si attaccano alle ossa. I fattori responsabili della comparsa delle tendinite nello sport sono, svolgere gli esercizi in modo sbagliato, praticare un tipo di allenamento non adatto al proprio fisico e un sovraccarico posturale eccessivo. Questi sono i maggiori errori commessi dagli sportivi e che, in modo quasi inevitabile portano alla comparsa di questa infiammazione.

Quando ci si allena, ogni esercizio deve essere svolto correttamente, non bisogna mai sovraccaricare il proprio corpo con pesi o allenamenti troppo pesanti e mai dimenticarsi, che la postura deve essere sempre e in ogni circostanza mantenuta regolare. Un'altra preziosa attenzione è quella dedicata al recupero fisico, perché non dovete mai sottovalutarla, questa infatti, vi permette di evitare danni alla vostra salute fisica e vi, garantisce la giusta energia per svolgere perfettamente gli allenamenti.

Il successo nello sport, non è fatto solo di duro allenamento e mettere i propri muscoli in mostra, ma per riuscire e raggiungere buoni risultati è indispensabile, prendersi cura della propria salute fisica.

Sportivi, non usate la fretta e non usate l'eccesso, perché non vi portano da nessuna parte. Buon allenamento.

Più Lette
  • Vi piace il vino rosso? Certamente, immaginiamo che la risposta sia un bel si in coro, perché un buon bicchiere di questa bevanda durante un pasto è piacevole e sempre gradita. Ma, sapete che il vino nell'antichità era considerato il nettare degli dei e noi, in questo nuovo articoli vi consigliamo di usarlo per la bellezza della pelle del vostro viso. Ogni chicco di uva, infatti, è ricchissimo di proprietà benefiche, che rendono l'epidermide tonico, elastico e rallentano l'invecchiamento cutaneo.

    Curiose? No non dovete bere una bottiglia di vino rosso quotidianamente, anche perché npon farebbe bene alla vostra salute, ma dovete semplicemente realizzare una maschera di bellezza e il vantaggio che è adatta, a tutti i tipi di pelle. A questo punto vediamo cosa occorre e come si prepara.

    Maschera per il viso al vino rosso

    Gli ingredienti che vi occorrono sono:

    50 ml di vino rosso, preferibile quello frizzante (ricco di minerali nutrienti)

    2 cucchiai di miele

    80 grammi di yogurt bianco senza zucchero

    Prendete una ciotola e seguendo le dosi degli ingredienti indicati, mettete tutto nel suo interno e con un mestolo in legno da cucina procedete amalgamando per bene,, fino a ottenere un composto soffice e cremoso.Ora sul viso pulito e asciutto, applicate la vostra maschera al vino in modo omogeneo, distribuendo in piccole quantità ed evitando le labbra e il contorno occhio. Lasciate agire per circa 30 minuti e poi, trascorsi quando il tempo è trascorso, eliminate il composto con abbondante acqua tiepida. Ripetete questo trattamento almeno una volta ogni 2 settimane, per beneficiare a pieno delle proprietà contenute nel vino.

    Questa maschera al vino oltre le qualità già elencate, renderà la vostra pelle del viso nutrita e idratata in profondità, il colorito sarà omogeneo e illuminato e i segni del tempo, attenuati visibilmente.

    Che altro aggiungere, belle e naturali... Con il vino

  • La donne, sono sempre un pò insoddisfatte, perché vorrebbero mantenere la pelle del loro viso sempre sana, bella e tonica. Ai tempi di oggi, non sono solo loro a essere molto attente a questo genere di argomento, perché anche il sesso maschile sembra essere molto interessato a questa discussione. L'invecchiamento cutaneo è una cosa normalissima, segna il tempo che passa sul nostro viso, ma con i rimedi naturali giusti, questo fenomeno si può rallentare. Oggi, in questo nuovo articolo vi presentiamo, i fondi del caffè con cui realizzeremo, una maschera tonificante ad effetto scrub per accontentare le donne e questa volta, anche gli uomini.

    Attenzione, per le donne il visodeve essere asciutto e perfettamente pulito. Per gli uomini, il deve essere viso asciutto, pulito e, possibilmente senza barba.

    MASCHERA PER IL VISO AL CAFFE' - adatta alle donne e gli uomini -

    Gli ingredienti che vi occorrono per la realizzazione sono:

    1 cucchiaino di fondi del caffè della moka

    1 cucchiaino di miele

    1 cucchiaino di olio extra vergine

    Per prima cosa, dopo esservi fatti un bel caffè con la moka, non gettate i fondi, anzi, prendetene un cucchiaino e metteteli in una ciotola di piccola dimensioni, aggiungetela quantità di miele e l'olio extra vergine come indicato nella ricetta. Mescolate con cura questi ingredienti tra di loro, con un mestolo in legno fino a quando non ottenete un impasto omogeneo e abbastanza cremoso. Ora, donne e uomini, procedete stendendo la vostra maschera al caffè, in piccole porzioni. Evitate il contorno occhi, che è estremamente delicato e se volete potete una metterne una minuscola quantità, sulle labbra e lasciate in posa per 15 minuti. Trascorso questo breve tempo, sciacquate il tutto con acqua tiepida e durante questo momento di risciacquo il composto svolgerà, anche la funzione di uno scrub, esfoliando l'epidermide e rimuovendo tutte le cellule morte e che creano impurità sul viso.

    Ripetete questo trattamento, almeno una volta a settimana e la vostra pelle, sarà visibilmente più giovane...

  • Praticare sport è uno dei modi migliori, per fare del bene alla propria salute fisica, ma anche una preziosa arma, per prendersi cura del proprio benessere mentale. Gli sportivi sono persone, che nella maggior parte dei casi possiedono una marcia in più, infatti generalmente sono più felici, sono più svegli mentalmente e la loro carica fisica è quasi inarrestabile. Ogni disciplina sportiva è diversa e ognuna di loro, garantisce all'organismo tantissimi benefici. In questa nuova guida sportiva, ci occupiamo di yoga, uno sport particolare e ricco di misteri, che scopriremo nelle prossime righe.

    Prima di tutto dobbiamo sottolineare, che lo yoga è considerato uno sport, ma in realtà, più che un'attività fisica è una scelta di vita. Comunque questa disciplina, si pratica in palestra e se ancora non praticate nessun tipo di sport, questa potrebbe essere una valida scelta, però questa attività viene consigliata, maggiormente alle donne.

    I benefici dello yoga sull'organismo

    Lo yoga, agisce sul cervello, influenzandolo positivamente e di conseguenza, aumenta il senso di felicità. Infatti, quando si pratica il tai chi, si riscontra questo benessere e così è anche, per lo yoga, perché l'esercizio associato alla meditazione, aiuta a ridurre e risolvere alcuni problemi di salute, ma soprattutto quelli che riguardano il sistema nervoso. I maggiori problemi che questa attività fisica e non solo, sarebbe in grado di contrastare sono i problemi come l'ansia, lo stress, la depressione e in più, è in grado di aumentare nell'organismo di ogni essere umano, la sopportazione al dolore.

    Lo yoga rilassa la tensione nervosa e inoltre, combatte anche l'insonnia e la fame nervosa, in poche parole rende semplicemente, più sereni. Praticare questo tipo di attività regolarmente, almeno 2 volte a settimana, migliora notevolmente lo stato del benessere fisico e mentale.

    Lo yoga è il benessere totale, per te e il tuo organismo.

Articoli
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.