Consigli per lo sport

MAGNESIO E LA SUA IMPORTANZA NELLO SPORT

MAGNESIO E LA SUA IMPORTANZA NELLO SPORT

Più Lette
  • Praticare sport è uno dei modi migliori, per fare del bene alla propria salute fisica, ma anche una preziosa arma, per prendersi cura del proprio benessere mentale. Gli sportivi sono persone, che nella maggior parte dei casi possiedono una marcia in più, infatti generalmente sono più felici, sono più svegli mentalmente e la loro carica fisica è quasi inarrestabile. Ogni disciplina sportiva è diversa e ognuna di loro, garantisce all'organismo tantissimi benefici. In questa nuova guida sportiva, ci occupiamo di yoga, uno sport particolare e ricco di misteri, che scopriremo nelle prossime righe.

    Prima di tutto dobbiamo sottolineare, che lo yoga è considerato uno sport, ma in realtà, più che un'attività fisica è una scelta di vita. Comunque questa disciplina, si pratica in palestra e se ancora non praticate nessun tipo di sport, questa potrebbe essere una valida scelta, però questa attività viene consigliata, maggiormente alle donne.

    I benefici dello yoga sull'organismo

    Lo yoga, agisce sul cervello, influenzandolo positivamente e di conseguenza, aumenta il senso di felicità. Infatti, quando si pratica il tai chi, si riscontra questo benessere e così è anche, per lo yoga, perché l'esercizio associato alla meditazione, aiuta a ridurre e risolvere alcuni problemi di salute, ma soprattutto quelli che riguardano il sistema nervoso. I maggiori problemi che questa attività fisica e non solo, sarebbe in grado di contrastare sono i problemi come l'ansia, lo stress, la depressione e in più, è in grado di aumentare nell'organismo di ogni essere umano, la sopportazione al dolore.

    Lo yoga rilassa la tensione nervosa e inoltre, combatte anche l'insonnia e la fame nervosa, in poche parole rende semplicemente, più sereni. Praticare questo tipo di attività regolarmente, almeno 2 volte a settimana, migliora notevolmente lo stato del benessere fisico e mentale.

    Lo yoga è il benessere totale, per te e il tuo organismo.

  • Quante sono le persone, che vorrebbero avere le gambe e i glutei tonici? Non abbiamo dubbi sulla risposta, perché questo è un desiderio, che gli uomini, ma soprattutto le donne vorrebbero raggiungere. Vi diciamo, che non è difficile, non serve sognare, basta solo applicarsi con un pò di costanza e scegliere gli esercizi giusti. In questa nuovo articolo dedicato ai consigli sportivi, vi spieghiamo come tonificare le gambe e i glutei con degli esercizi mirati, che si chiamano squat.

    Lo squat sono una serie di esercizi, che permettono di allenare maggiormente i glutei e le gambe, impegnando le fibre muscolari di tutto il corpo e di conseguenza, aiutano a migliorare la forma fisica. Vediamo la posizione corretta, per svolgere questi esercizi e i migliori 4 tipi di squat, che potete svolgere, per tonificare queste zone del corpo, allenandovi con tranquillità anche nel vostro appartamento, senza il bisogno di iscrivervi in palestra (logicamente, se vi recate in queste strutture specializzate sarete seguiti da un istruttore preparato).

    Posizione corretta per fare gli squat

    schiena dritta

    addome contratto

    glutei all'indietro

    piedi paralleli, poggiati e ben sali a terra

    larghezza fianchi

    Squat bulgaro, è un misto di esercizio tra lo squat classico e l'affondo. Agisce tonificando e rassodando i glutei e le gambe, perché il ginocchio tocca quasi il pavimento.

    Squat atg, è un classico esercizio, che aiuta a rassodare queste parti del corpo, perché i glutei arrivano a toccare a terra. Questo tipo di esercizio richiede sforzo alle ginocchia, quindi prestate attenzione, senza esagerare.

    Squat goblet, rafforza i glutei e le gambe, si pratica con un peso, non eccessivamente pesante e deve essere mantenuto in posizione verticale.

    Squat con il salto, è il più completo e oltre a tonificare le gambe e i glutei, permette di rassodare tutto il corpo, favorendo la perdita del peso.

    Mantenersi in forma e raggiungere buoni risulti è solo, questione di buona volontà.

    Buon allenamento.

  • L'addome e la pancia sono la zona del nostro corpo, che con estrema facilità tendono ad accumulare il grasso e dobbiamo aggiungere, che trattarle nel modo corretto, può risultare difficile e il più delle volte, richiede molto impegno. Infatti, quando si decide di voler tonificare e dimagrire in queste specifiche parti del corpo, scegliere di praticare sport e seguire un'alimentazione sana, sono i passi principali, per iniziare a trattare questi "problemi nel modo corretto. In questa nuova guida sportiva, vediamo come ottenere addominali tonici e una pancia piatta con lo sport e in particolar modo con gli esercizi e un semplice programma, che si chiama "addominali ipopressivi".

    Addominali tonici e pancia piatta con gli addominali ipopressivi.

    Questi tipi di esercizi, permettono di tonificare i muscoli addominali. Se non volete andare in palestra, non c'è alcun problema, perché potete svolgere questo tipo di allenamento, anche in casa. Il programma completo è formato da una serie di esercizi posturali e respiratori, che permettono di eliminare il grasso che si accumula sull'addome e la pancia. Dovete contrarre l'addome, perché in questo modo è come se si andasse in apnea e questo tipo di pressione, agisce sulla zona pelvica e addominale.

    I benefici di questo tipo di attività sono, che: correggono la postura, riducono e tonificano la pancia, alleviano lo stress, il mal di schiena, i dolori pelvici e rassodano i muscoli dell'addome.

    Potete praticare questo tipo di disciplina, tutti i giorni, perché bastano 5 o al massimo 10 minuti del vostro tempo, per ottenere ottimi risultati, efficaci e visibili.

    Non ci resta che dirvi di applicarvi, con la giusta costanza e cercare di seguire un'alimentazione sana, perché per raggiungere soddisfacenti miglioramenti sul vostro corpo, basta poco e non servono, assolutamente "poteri magici". Iniziate il vostro programma per addominali tonici e pancia piatta e vi, apprezzerete di più.

    Buon allenamento.

  • Le abitudini alimentari e lo stato d'animo di ogni singolo individuo, influiscono facendo accumulare il grasso in determinate zone del corpo e scioglierlo, può diventare difficile. Attenzione, perché abbiamo detto, che può diventare difficile e non impossibile, perché questo problema, si può contrastare e ridurre. Prima di tutto è importante capire le cause e prendere seriamente in considerazione la decisione, di iniziare a praticare un pò di attività e migliorare il tipo di alimentazione. Detto questo vediamo dove e perché, si deposita il grasso e quali esercizi svolgere, per attenuare il problema.

    Arti superiori, quando il grasso si deposita maggiormente in queste zone, il vostro corpo vi indica, che state svolgendo una vita eccessivamente sedentaria. Il consiglio è di iniziare a muoversi un pò, effettuando esercizi specifici come il push-up e il sit-up, che permettono di migliorare queste zone del corpo e sciogliere gli accumuli adiposi.

    Regione addominale, quando questa parte del corpo presenta un'abbondante massa grassa, questo vuol dire che siete stressati e il vostro organismo ha assorbito un'elevata quantità di cortisolo (l'ormone dello stress). L'attività consigliata, per risolvere questo problema è scegliere di praticare lo yoga o il pilates, perché, favoriscono il rilassamento mentale e aiutano ad eliminare il grasso in eccesso.

    Regione pettorale, se tendete ad ingrassare in questa zona del corpo, questo indica che vi state nutrendo in modo poco sano e state saltando i pasti. In questo caso specifico, l'attività fisica adatta a voi è la corsa, il nuoto o qualche esercizio di sit-up.

    Arti inferiori, la mancanza di attività fisica, la scelta di una vita sedentaria e un'alimentazione poco sana, purtroppo aumentano il grasso in queste parti del corpo, soprattutto nelle donne. Lo sport adatto a risolvere questo inestetismo è la corsa, il ciclismo e vanno bene, anche lunghe camminate all'aria aperta.

    Lo sport, una soluzione naturale, per sciogliere il grasso corporeo.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.